Oplàmp, lampada da tavolo by Sapiens Design

Oplàmp

OpLàmp: semplicità materica e formale

OpLàmp è una lampada da tavolo versatile disegnata e realizzata da Sapiens Design.  Alessandro e Gloria, i fondatori, sono una giovane coppia di designers attenti ai dettagli e alla responsabilità etica del progetto sostenibile. Laureati anni fa al Politecnico di Milano, rispettivamente in Design del Prodotto e Design degli Interni, hanno presentato alla Milano Design Week il loro prodotto innovativo.

Tra tanti prodotti presentati presso Superstudio, in via Tortona, è stata questa piccola lampada ad attrarre la nostra attenzione.

La lampada, interamente realizzata in Italia e a mano, è costituita da un corpo principale in ceramica e da una base in rovere massello. La fonte luminosa LED è nascosta all’interno del trittico. Oplàmp è l’esempio di come i materiali semplici e componenti elettronici possano concorrere insieme alla realizzazione di prodotti di alto livello, complessi e di design come le lampade.

La lampada è ottenuta grazie alla fusione di 3 coni. Con questa particolare forma è possibile ruotare la lampada in 3 posizioni diverse, ottenendo tre diverse combinazioni di luce.

Avete bisogno di una lampada da tavolo alta? Oplàmp può diventarlo, ed è completa anche di luce ambientale. Volete una lampada da tavolo bassa? Basta ruotare Oplàmp ed ecco che la vostra esigenza è soddisfatta. Volete valorizzare l’atmosfera? Due fasci di luce ambientale daranno il giusto tocco all’ambiente. Il tutto racchiuso in un unico oggetto di design.

La semplicità materica e formale di questo prodotto, rende Oplàmp una nuova icona. Alla base del prodotto vi è la valorizzazione dell’ambiente e l’interazione con l’utente. I coni di luce emessi danno vita ad atmosfere suggestive che interagiscono e si integrano con l’architettura circostante.

Alessandro_Mattia-Gloria_Gianatti
SAPIENS Design team

 

Lampada_Oplamp_Mattia_Gianatti_07
Assemblaggio dei vari componenti

 

Lampada_Oplamp_Mattia_Gianatti_10
Le tre configurazioni di Oplàmp

Oltre a questa lampada, seguendo le stesse logiche compositive e lavorando con materiali semplici, Sapiens Design ha dato vita anche ad una serie di 3 vasi e contenitori: “quid”.

Cliccando qui, troverete i dettagli di questo progetto!

Creditssapiensdesign.it

Related posts