Il Kauri e le miniere del legno

NEWTON-KAURI-Riva-1920-244246-rel7362c861

Il gigante della foresta da proteggere.

Il Kauri (Agathis australis) è tra gli alberi più grandi del mondo. Il tronco può raggiungere i nove metri di diametro e i 70 metri di altezza.

In passato i Maori usavano il legno Kauri per le imbarcazioni, per opere da intaglio e per la costruzione di case. La gomma ricavata veniva masticata dopo averla imbevuta di acqua e mescolata con il latte della pianta Puha.

Perchè abbiamo deciso di parlare del Kauri?

Con l’arrivo dei coloni inglesi dal 1700 al 1800 la Nuova Zelanda ha visto la decimazione di queste magnifiche foreste. Il Kauri è tutelato del governo Neo-Zelandese e il taglio di questo legno è severamente vietato. Eppure il Kauri è utilizzato per i mobili di alto livello e design. Vi state chiedendo perchè?

Nel lontano passato vari cataclismi hanno sommerso di acqua e fango le foreste di Kauri neozelandese. La mancanza assoluta di ossigeno e le caratteristiche intrinseche del fango hanno permesso a queste piante di arrivare ai nostri giorni intatte, come appena tagliate.

Possiamo definire queste paludi delle vere e proprie “miniere di legno” e il loro uso connota una particolare attenzione alla salvaguardia dell’ambiente. Le operazioni di recupero presentano non poche difficoltà, considerate le condizioni del terreno fangoso e cedevole nei luoghi poco accessibili in cui giace il Kauri.

Attualmente il Kauri si trova ad affrontare una nuova minaccia. La Phytophtora taxon Agathis (PTA) sta avendo un effetto devastante sulle foreste di Kauri della Nuova Zelanda in Northland, Great Barrier Island e, potenzialmente, la penisola di Coromandel. Non esiste una cura nota per dieback Kauri, ma se ci capitasse di fare un viaggio nel regno di questi giganti siamo in grado di contribuire a ridurre la sua diffusione pulendo stivali e attrezzature ed evitando di camminare sulle radici. Qualsiasi movimento di terra attorno alle radici degli alberi potrebbe diffondere la malattia.

Il Kauri più grande ancora vivente è “TANE MAHUTA” ovvero “SIGNORE DELLA FORESTA”.

Di seguito una selezione “celebrativa” di arredi e monili realizzati con questo legno.

Fiamm LampRiva1920©CMYKdesignblog
Lampada da terra firmata Karim Rashid
Earth Riva1920©CMYKdesignblog
Earth Riva1920 – Top in resina e legno di Kauri
NALJ JEWELS ©CMYKdesignblog
A. Mirizzi e M. De Mattia “Nalj Jewels for Riva 1920″.
NALJ JEWELS ©CMYKdesignblog
A. Mirizzi e M. De Mattia “Nalj Jewels for Riva 1920″.
TANE MAHUTA ©CMYKdesignblog
Il Signore Della Foresta – TANE MAHUTA

 

Credits: kau, Riva 1920, New Zeland Gov

Related posts

Leave a Comment