ANDY WARHOL E MARIA MULAS NEL SALENTO

Andy Warhol e Maria Mulas©CMYKdesignblog

Ladies & Gentleman e gli scatti di Maria Mulas

E’ nella cornice cinquecentesca del Castello Carlo V di Lecce, che Spirale di Idee, in collaborazione con Lorenzo Madaro, dà vita a un percorso espositivo dedicato ad Andy Warhol e agli scatti di Maria Mulas. Un allestimento elegante e discreto, a cura del gruppoforesta, dona il giusto valore alle opere.

Il percorso espositivo accompagna il visitatore tra le varie opere di Andy Warhol. A partire dalle serigrafie del 1975, che ritraggono le drag queen del club The Gilden Grape, si procede con due significative sezioni “Ladies and Gentleman”. La mostra accoglie le immagini maschili e quelle femminili dedicate a Marilyn Monroe, Mao Tse-tung e Keith Haring.

Gli scatti di Maria Mulas, sono lì pronti a farci conoscere l’artista. Nata nel 1935, Maria Mulas è di sicuro una delle più grandi fotografe italiane. Si ispira al mondo del teatro e al ritratto, dedicando gran parte delle sue opere  alle personalità incontrate durante il suo “pellegrinaggio” di artista. A questi personaggi dona la dimensione reale e tangibile, mostrando uomini e donne della cultura letteraria del Novecento.

Desterà la vostra attenzione un angolo dedicato al video girato da Andy Warhol e Peter Wise. Il filmato fu realizzato in occasione di un viaggio tra amici, per dimenticare un articolo di Robert Hughes. Il critico d’arte aveva letteralmente stroncato l’artista. Warhol conservò l’articolo in uno dei 34 album di ritagli di giornali virando sulla saggia filosofia del: Non fate caso a ciò che scrivono su di voi. Limitatevi a misurarlo in centimetri”.

Credits:  Spirale di Idee, Lorenzo Madaro, Spirale Milano Andy Warhol e Maria Mulas©CMYKdesignblog

Andy Warhol e Maria Mulas©CMYKdesignblog

 

Andy Warhol e Maria Mulas©CMYKdesignblog

Andy Warhol e Maria Mulas©CMYKdesignblog

 

Andy Warhol e Maria Mulas©CMYKdesignblog

Andy Warhol e Maria Mulas©CMYKdesignblog

 

 

Related posts

Leave a Comment